Si parla in questo aggiornamento di popolazione  e di anziani, ma cercando di andare oltre le preoccupazioni e gli allarmi per l’invecchiamento della società italiana, per parlare di comunità, città, relazioni tra le generazioni.
Abbiamo intervistato il professore Alessandro Rosina docente di Demografia e Statistica sociale, percorrendo con lui riflessioni e analisi sui mutamenti avvenuti nel corso dei secoli sul filo del suo libro “Il futuro non invecchia” che ho letto per voi.
Da questo testo e dal colloquio con Rosina scaturiscono alcune delle mie considerazioni nelle “Mille parole” che, alla luce di calamità naturali che hanno colpito alcune città, Venezia in primis, si soffermano sulla fisionomia delle città odierne e del futuro che per loro si prospetta, viste con gli occhi degli anziani.

Altri sono i temi di attualità affrontati su questo numero.
Ferdinando Schiavo, cadendo in questi giorni la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne sottolinea come ne siano colpite le donne anziane e quali i nodi da affrontare e risolvere.
Rosanna Vagge, partendo dalla sua esperienza di medico e di responsabile di una Casa di Riposo, cerca di fare un po’ di chiarezza su cosa significa prevenire e quanto questo richiamo in realtà spesso abbia poco a che fare con la salute e tanto con interessi economici.
Ancora parlando di anziani Rita Rambelli si sofferma sulle case famiglia, un tema spinoso, specie negli ultimi tempi, per episodi raccapriccianti di abusi e maltrattamenti sugli anziani. Ci presenta, esprimendo anche i suoi dubbi, i due Regolamenti approvati rispettivamente dal Comune di Ravenna e dall’Unione dei Comuni della bassa Romagna.
Diana Catellani parla, dopo un ritorno al suo paese d’origine, di comunità e relazioni tra le persone.
Ida Accorsi ci anticipa le celebrazioni per il centenario della nascita di Gianni Rodari che si apriranno il prossimo anno, presentandoci un racconto insolito di questo grande scrittore per l’infanzia “Piccoli vagabondi”. Forse anche oggi ci sono tanti piccoli vagabondi, ma su loro non si fermano i nostri occhi.
Buona lettura

Biografia
Lista articoli

Utilizziamo i cookie per garantire le funzionalità del sito e per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Continuando ne accetti l'utilizzo.