I vecchi e il medico di Rosanna Vagge

il blog di Rosanna Vagge

Lo chiamerò Ubaldo,  attribuendo, per la prima  volta, un nome di fantasia, perché la storia che sto per raccontare  è una storia vera ed è una di quelle che fanno male, che sollevano pensieri scottanti, che  mettono per così dire il dito nella piaga. 

Utilizziamo i cookie per garantire le funzionalità del sito e per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Continuando ne accetti l'utilizzo.
leggi la Nota Informativa Ok