×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62

Sono stati selezionati e premiati i vincitore della terza edizione del concorso  “Sapete come mi trattano?” promosso dalla FISH (Federazione Italiana Superamento Handicap).

alt alt

1° classificato (vignetta) 

Autore: Marco Fusi

Titolo "Psicodramma"

2° classificato (vignetta) 

Autore: Vanessa Compagno

Titolo "La strada dell'inferno 

è lastricata di buone intenzioni”

alt1° classificato (foto)


Autore: Centro Diurno Le Villette Anffas onlus di Crema
Titolo: “Cerca l’intruso: siamo parte di un tutto!”

 

 

 

 

 

 

alt

 

2° classificato (foto)

Autore: Marianna Di Palma

Titolo: “La solitudine dei numeri diversi”

 

 

 

Cortometraggi

1° classificato

Autore: Enrico Trucco

Titolo:Le scarpe nuove

 

2° classificato

Autore: Vito Palmieri


Titolo:Matilde

 

 

Sono state presentate oltre 500 opere

 

Già avevamo pubblicato su Servizi sociali oggi ( Maggioli editore) i vincitori della prima edizione del 2010.

Oggi riprendiamo su PLV ancora una volta questo evento, perché proprio ci piacciono le opere presentate, quelle che hanno vinto, anche se non sempre con identico giudizio della giuria.

Ci piacciono perché non solleticano  le emozioni o i buoni sentimenti e ancor meno la compassione.

Sono ironiche, divertenti, incisive. Sono così le vignette, ma anche le foto,  i video e le sceneggiature.

Tante volte un sorriso, anche se un po' amaro ci fa ricordare di assumere la decisione giusta quando vediamo qualcosa, quando dobbiamo esprimerci su qualcosa, quandoci scontriamo con una palese imngiustiiizia a danno di persone che solo l'impreparazione delle persone e della società trasforma una loro carenza in uno svantaggio sociale.

Ci sembra una sottolineatura adatta alle parole richiamate nell'altro articolo

Ne presentiamo alcune. La motivazione  del premio e tutte le altre opere le trovate sul sito:

http://www.sapetecomemitrattano.it/index.php