×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
{youtube}UmBgW7NtXNw{/youtube}

Ben trovati a tutti voi

I temi dei nostri Focus hanno il sopravvento nella programmazione del sito. Anche dal gruppo che abbiamo aperto su Facebook ci vengono sollecitazioni in tal senso.

Formazione e caregiver i temi dominanti.

Formazione perché se ne sente l’esigenza, perché nella crisi e nella carenza di risorse, il vero patrimonio di ogni servizio si confermano essere gli operatori, perché è tanto che si afferma che occorre rifondare il welfare, ma non se ne vedono ancora i tracciati. Proprio per questo solo operatori formati e motivati possono garantire una continuità di qualità, possono sperimentare e innovare.

Sono quelli che, dall’interno, possono contribuire a  rimodellare i servizi.Qui partendo da un fatto di cronaca una riflessione di Letizia Espanoli.

L’altro tema  è quello dei familiari che assistono. Abbiamo due contributi- uno sulla famiglia di Federico Boccaletti, uno sull’incidenza della crisi economica sui caregiver di Renato Frisanco. Poi ci prepariamo a ricordare con le nostre priorità il 2012 anno europeo per l’invecchiamento attivo e la solidarietà intergenazionale. Questa volta introduciamo solo il logo. Dal prossimo numero ne parleremo diffusamente.

Un ultimo appunto. La società Dante Alighieri divulgatrice della lingua italiana nel mondo ha lanciato un appello per adottare una parola, di quelle che vanno scomparendo. Io ho scelto"ingentilire". Leggete perché.

Buona navigazione

Roma 10 febbraio 2012 ore 9-16,30

Aula Magna del Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo faccialiViale Regina Elena, 287/A

Consensus Conference SIQuAS sulla raccomandazione:

La qualità nell’integrazione tra sanità e sociale

RINVIATA Al 16 MARZO STESSA SEDE E STESSO PROGRAMMA CAUSA PREVISIONE MALTEMPO IN FINE SETTIMANA