Libri

Il pasto è uno dei momenti catalizzatori all'interno di una casa per anziani. Anche se è consumato nella propria abitazione, ha una valenza particolare.
Quando poi il pasto riguarda un anziano con sintomi di disturbi comportamentali o di demenza, diventa anche prova difficile per l'anziano e per chi l'assiste, operatore e/o familiare.

"L'angelo di pietra", edizione Nutrimenti, un libro che si legge per caso, poi si scopre che è famoso, ma ancor più è famosa la sua autrice, Margaret Laurence.
I romanzi che presento su PLV, di norma, rispondono a due criteri di scelta: avere una qualche attinenza con il mondo degli anziani ed essere scritti da un autore/autrice di cui conosco scrittura e stile.

andrea-principiIl concetto di 'Invecchiamento attivo' (Active Ageing) è diventato fondamentale nel dibattito sulle sfide poste dal crescente invecchiamento della popolazione e sulle possibili soluzioni per fronteggiarle adeguatamente, con benefici per gli stessi anziani e per la società nel suo complesso. Il coinvolgimento delle persone anziane in attività di volontariato costituisce una dimensione importante dell'invecchiamento attivo.

ondalunga

Ogni volta che intercetto in libreria o segnalato sui giornali un nuovo libro di Elena Gianini Belotti mi sento felice: sono sicura che mi aspettano momenti piacevoli e stimolanti di lettura.
L'ultimo in ordine di tempo è "Onda Lunga" (edizione Nottetempo).

"Sentirsi sani-La salute un concetto molto individuale" di Amelia Beltramini (Boroli editore) è un libro che mi aiuta a fare mie riflessioni per iscritto nel proporvi i suggerimenti e le considerazioni che espone.

Il vecchio che guardavaMi è capitato per caso di vedermi offrire on line un ebook " Il vecchio che guardava tramontare i tramonti".
Il richiamo è evidente ad altri titoli famosi "Il vecchio e il mare" di Ernest Hemingway o a " Il vecchio che leggeva romanzi d'amore" uno dei primi successi di Luis Sepulveda.

MemoriaHo iniziato a leggere il libro "Perdita progressiva della memoria- come conviverci" di Sandy Burgener e Prudence Twigg (Edizioni Erickson) con l'interesse professionale che provo per questa collana Assistere gli anziani, per il suo pragmatismo quotidiano e la serenità con cui affronta una delle condizioni oggi più tenute dalle persone, la perdita di memoria.

Parto dalla fine: "occorrono ruoli paritari, spazi condivisi, tempi pattuiti, trasparenza autentica. Queste sono le conclusioni di Lucia Fontanella nel suo libro " La comunicazione diseguale" ( Il pensiero scientifico editore), che aveva iniziato individuando la diseguaglianza, in ospedale e in tutte le istituzioni (scuole caserme, carceri, tribunali), nel diverso possesso da parte del paziente e dell'operatore sanitario "dello spazio, del tempo e della lingua".