elisabetta granelloMedico, laureata a Pisa nel 1970, si trasferisce in Lombardia e lavora a tempo pieno in ospedale (nefrologia e dialisi) fino al 1988. In quel periodo ricopre diversi ruoli in organismi sindacali e politici.
Nei primi anni ’90 una breve (tre anni), ma significativa esperienza come medico di medicina generale a Milano.
Viene poi incaricata di dirigere la Casa di riposo Gallazzi-Vismara di Arese, dove resta fino al 1999.
Negli anni 2000 è impegnata nel progetto di cooperazione internazionale “Sostegno alla riforma delle politiche di assistenza agli anziani in Serbia”: risiede per lunghi periodi in Serbia, seguendo in particolare l’implementazione dei servizi per anziani nelle città di Kragujevac e Novi Sad e le attività formative, in collaborazione con il ministero degli affari sociali serbo.
Dal 1989 al 2005 collabora con la società Satef (Milano) per interventi di formazione e riorganizzazione di servizi socio-sanitari.
Docente in numerosi corsi per ASA e OSS.
Entra in contatto alcuni anni fa con l’Associazione Al confine onlus e attraverso di essa con il Metodo Validation. Attualmente è vicepresidente dell’associazione e in questo ruolo partecipa all’esperienza degli Alzheimer café e della rete Alzheimer del Comune di Milano.
Ha curato la produzione di quattro video dedicati a vari aspetti della vita degli anziani, in RSA, nella quotidianità domiciliare e nel contesto degli Alzheimer café: Giorni Normali, Casa dolce amara (1° premio bando Sapori di domiciliarità 2012 della Bottega del Possibile), Al Gallaratese, Il nastro rosso.