enzo angioliniIl Laboratorio di Architettura Angiolini nasce a Trieste nel 1990 e si occupa di progettazione nel campo dell’architettura, del design e dell’urbanistica chiavi in mano con l’intento di realizzare un alto standard qualitativo di progetto, di presentazione, di esecuzione. Enzo Angiolini guida oggi un gruppo di collaboratori, ed un più vasto numero di consulenti tra architetti, ingegneri strutturisti e specialisti nei vari settori. Tutto questo aggiunge ai progetti l’esperienza e la conoscenza derivanti da una pratica svolta su moltissime progettazioni per nuove costruzioni e ristrutturazioni in campo italiano ed internazionale (Croazia, Slovenia, Centro America). Il portafoglio di progetti che lo studio ha costruito negli anni comprende progetti e costruzioni su committenza pubblica e privata, che spaziano da centri congressi, strutture assistenziali, centri sportivi, teatri, chiese, piazze ed edifici residenziali.
IL Laboratorio è altamente specializzato nella progettazione di strutture per “l’anziano fragile”, residenze per disabili fisici e psichici, centri Alzheimer e giardini sensoriali. La specializzazione in questi particolari settori ha permesso di comprendere sempre di più le esigenze e le necessità delle persone anziane, di quelle con particolari fragilità o di quelle con problematiche sia fisiche che psichiatriche e migliorare continuamente la progettazione di queste strutture ottenendo dei risultati sempre migliori. Le ultime realizzazioni fanno già individuare le nuove forme delle strutture assistenziali.
Tra gli ultimi lavori svolti il Nucleo demenze di San Giorgio di Nogaro (UD), il Nucleo demenze Alzheimer e il complesso “Il Trifoglio” di Torino e il Centro Anziani di Scurelle (TN) ad uso geriatrico-psichiatrico e la definizione degli arredi di grandi RSA come la RPSP de Tschiderer a Trento e il Nuovo Golgi di Abbiategrasso (MI).