alt

Nato a Bologna nel 1926, laureato in Chimica nel 1949; professore ordinario di Merceologia nella Facoltà di Economia e Commercio (ora Economia) dell’Università di Bari dal 1959 al 1995; ora professore emerito; dottore honoris causa in Scienze economiche e sociali (Università del Molise),in Economia e Commercio (Università di Bari; Università di Foggia).

E' stato parlamentare della Sinistra indipendente alla Camera (1983-1987) e al Senato (1987-1992).

Giorgio Nebbia ha orientato i suoi studi nel campo della Merceologia verso l’analisi del ciclo delle merci. Nel campo dell’utilizzazione delle risorse naturali si è dedicato a ricerche sull’energia solare, sulla dissalazione delle acque e sul problema dell’acqua. Di particolare interesse l’archivio sull’utilizzazione dell’energia solare e sulla dissalazione dell’acqua di mare.

L’archivio contiene documenti, in molti casi unici, sui lavori delle conferenze internazionali e delle commissioni a cui Nebbia ha partecipato. L’archivio “Giorgio e Gabriella Nebbia” è depositato presso il Centro di Storia dell’Ambiente promosso dalla Fondazione Luigi Micheletti.