luana ceccariniNel 2002 mi sono laureata in Psicologia presso l’Università di Torino, con una tesi dal titolo: “Libertà – soggettività – alterità nella rappresentazione sociale del malato mentale. Una ricerca empirica svolta con gli operatori della Salute Mentale”.
Nel 2006 ho conseguito il dottorato di ricerca in Psicologia e nel 2014 la specializzazione in psicoterapia sistemico-relazionale. Dal 2004 ho insegnato come professore a contratto di Psicologia Sociale e di Comunità per l’Università di Torino nei corsi di Servizio Sociale, Educazione Professionale, Scienze infermieristiche e ostetriche, Tecnico della riabilitazione psichiatrica e Scienze dell’Educazione.
Ho collaborato a diversi progetti di ricerca per differenti enti (Università, Centro Studi e Ricerche in Psichiatria di Torino, Aress-Regione Piemonte, Società di Servizi “Metodi”, CGIL, Associazione La Bottega del Possibile), occupandomi di ricerca-azione e analisi qualitativa e quantitativa nell'ambito di progetti volti all’analisi e alla promozione della salute e della qualità della vita, al lavoro di comunità e ai processi partecipativi.
Attualmente sono strutturata presso l’Associazione La Bottega del Possibile, dove mi occupo di sostegno alla domiciliarità, ricerca e valutazione.
Presso il mio studio privato mi dedico all’attività clinica come psicoterapeuta, coniugando così la promozione del benessere a livello anche individuale, oltre che sociale e comunitario.
Sono autrice di pubblicazioni nazionali e internazionali.

Utilizziamo i cookie per garantire le funzionalità del sito e per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Continuando ne accetti l'utilizzo.
leggi la Nota Informativa Ok