roberta franciaNella mia lunga attività di medico di famiglia ho seguito e seguo a domicilio persone non autosufficienti.

La necessità di avere notizie sulle attività della vita quotidiana fra una visita domiciliare e un'altra che avviene non più di una volta alla settimana, mi ha indotto a creare un promemoria da compilare da parte dei care giver o dai pazienti stessi, se cognitivamente indenni, per monitorare quotidianamente le attività e i disturbi che si presentano durante l’intervallo tra le mie visite.

Rosmarina 3Cosi da tempo faccio rilevare al care giver tutti i giorni, segni e sintomi del mio paziente, con una semplice tabella: Data, Mese, Alimentazione, Glicemia. Peso. Feci Urine. Cute. Dolore. Frequenza cardiaca. Saturazione. Respiro. Febbre. Pressione Arteriosa. Agitazione Psico –motoria. Sonno. In questo modo sono in grado di conoscere anche piccole modifiche della vita dell’ammalato tra una visita domiciliare e l’altra. Le funzioni evacuative sono normali per quantità e colore? Si è notato un arrossamento della cute o delle mucose. È presente o si sospetta dolore? Le funzione vitali sono nella norma? Ha avuto episodi di agitazione psico –motoria? Dorme almeno sei ore durante la notte?
Conto, per queste rilevazioni, anche sulla disponibilità economica della famiglia, sempre molto attenta e brava nell’accudire il proprio caro, che compra semplici strumenti diagnostici come il glucometro (se il paziente è diabetico) lo sfigmomanometro, la bilancia (se il paziente può rimanere in piedi), un saturimetro (che per fortuna ora costa pochissimo). Collaboro con le infermiere domiciliari qualora vi siano problemi più gravi.

La nascita della Rosmarina

L’incontro con l’associazione Giovani nel Tempo che ha fra le sue finalità la promozione della ricerca sull’invecchiamento, ha portato alla realizzazione della Rosmarina. Partendo dalla mia esperienza di medico con la necessità di monitorare il paziente a domicilio è nato una diario – agenda pensato e dedicato a tutte le persone per monitorare la vita quotidiana.

Rosmarina2La Rosmarina è nata per le persone “smemorate”, che invecchiando, hanno imparato che allenare la mente è importante come allenare le gambe. Per persone non ancora anziane ma che hanno nella storia familiare la demenza, e per sentirsi rassicurati hanno bisogno di imparare ad usare strategie per mantenere la memoria E’ per i pazienti che sono all’inizio di un percorso patologico che sarà difficile e che hanno bisogno di fare esercizio.
La Rosmarina è stata concepita per essere utilizzata d’intuito senza istruzioni. Costituita da una prima parte che fa riferimento alla ROT tradizionale; giorno, mese, anno stagioni, stato dell’umore. Quando è utilizzato da persone cognitivamente indenni costruisce il calendario – agenda, forma la traccia del tempo, aiuta a tenere sotto controllo le attività svolte e gli impegni da assolvere durante la settimana. Insegna che bisogna “tener d’occhio l’alimentazione, l’evacuazione, il sonno, monitorare il dolore. Che bisogna fare esercizi per la mente e per il corpo. Serve ai familiari e i care giver, che vogliono monitorare gli anziani con qualche difficoltà di memoria.
Vi sono poi pagine per ricordare le incombenze settimanali come la spesa, i pagamenti, le visite mediche, per la raccolta di ricette di cucina o di bellezza. Pagine di consigli per l’attività motoria, giochi per l’allenamento della memoria, curiosità, consigli per evitare truffe e raggiri, la rubrica. Utile la doppia pagina dove scrivere le medicine assunte con il nome commerciale del farmaco, la posologia, orario di assunzione e a cosa serve.
La Rosmarina serve a confermare un vecchio proverbio cinese:” il più fiacco degli inchiostri è più potente della più forte memoria.

 

Rosmarina 4 

 

Per chi vuole saperne di più

Per riuscire a promuovere e far conoscere l’agenda, Giovani nel Tempo ha lanciato la campagna di crowdfunding La Rosmarina - L’agenda del cuore per la mente (http://www.ideaginger.it/progetti/la-rosmarina-l-agenda-del-cuore-per-la-mente.html), sulla piattaforma Ideaginger.it, con l’obiettivo di raccogliere 1.500 euro. Per sostenere la raccolta fondi è sufficiente collegarsi a www.ideaginger.it, scegliere il progetto La Rosmarina - L’agenda del cuore per la mente e contribuire tramite PayPal, carta di credito o bonifico bancario.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://www.giovanineltempo.it

{youtube}KsNHDE9DSQE{/youtube} 

 

 

Biografia
Author: Roberta Francia
Lista articoli